E' DISPONIBILE IL PAGAMENTO DIRETTO, SEMPLICE E SICURO 

TRAMITE SISTEMA PAYPAL:

PER IL PAGAMENTO, IMMETTERE L'IMPORTO (SEPARATO DAL PUNTO E NON DALLA VIRGOLA)

DELL'ARTICOLO CHE SI INTENDE ACQUISTARE COMPRENSIVO DELLE SPESE DI SPEDIZIONE.

P.S. NON IMPORTA SPECIFICARE LE QUANTITA' NELLA SEZIONE APPOSITA.

PER INIZIARE IL PERCORSO GUIDATO PayPal CLICCARE SUL PULSANTE QUI SOPRA

"Paga adesso"

CLICCA QUI SOTTO PER INFO SU PAGAMENTI O SU MODI E COSTI DI SPEDIZIONI,
OPPURE CONTATTACI TRAMITE TEL. O  E-MAIL.

Telefono:  059/222715

RECESSI DELLA MERCE 
Come previsto dalla legge, l'acquirente ha il diritto di recedere dall'acquisto del materiale ordinato, senza specificare il motivo, entro 10 (dieci) giorni dalla data di ricevimento della merce. I prodotti devono essere riconsegnati al mittente integri, sigillati, completi di tutte le loro parti come sono stati spediti e mai utilizzati o lavati. Mazzilli biancheria s.n.c. dopo la verifica della merce provvederà ad effettuare il rimborso della merce stessa nei tempi previsti dalla legge. Nel diritto di recesso NON sono comprese le spese di spedizione, perchè la spedizione è un servizio aggiuntivo e quindi non rimborsabile. Informiamo che rifiutare il pacco non equivale all'avvalersi del diritto di recesso.

RESI PER DANNEGGIAMENTO DA TRASPORTO 
La merce viaggia a rischio di Mazzilli biancheria s.n.c. Se questa arriva danneggiata sarà sostituita da Mazzilli biancheria s.n.c.
senza spese aggiuntive da parte del cliente. Condizione indispensabile per poter usufruire del risarcimento è quello di inviare a Mazzilli biancheria s.n.c., previa richiesta, una dichiarazione di danneggiamento da trasporto,  firmata di proprio pugno, tramite  e-mail. Questa dichiarazione ci permetterà di ottenere un rimborso da parte del corriere. La dichiarazione NON DEVE CONTENERE valutazioni su chi abbia responsabilità del danno  nè deve contenere menzioni alla merce in essi contenuta. La dichiarazione DEVE CONTENERE la dicitura di quale merce è arrivata danneggiata e deve riportare una descrizione sullo stato dei  pacchi qualora siano arrivati rotti.  Se si è firmato con riserva di controllo allora la cosa va menzionata nella dichiarazione. Si conferma che è sempre meglio firmare con riserva di controllo. I corrieri sono tenuti per legge ad accettare la firma con riserva qualora il pacco arrivi danneggiato.
I corrieri non sono tenuti ad accettarla in caso contrario.